top of page
BETA FUEL 80 IN POLVERE DA 15

BETA FUEL 80 IN POLVERE DA 15

€ 3,00 Prezzo regolare
€ 2,50Prezzo scontato

PANORAMICA PRODOTTO

LA BEVANDA ENERGETICA CON LA MIGLIORE FORMULAZIONE SCIENTIFICA PRESENTE SUL MERCATO

Da tempo apprezzato dagli atleti professionisti, il famoso Beta Fuel Energy Drink di Science in Sport è stato ottimizzato, rendendolo un integratore dalla formulazione scientifica superiore. Un nuovissimo rapporto di 1:0,8 di 80 g di carboidrati aumenta la tua potenza, ottimizza l'assorbimento dei carboidrati e riduce i disturbi gastrointestinali.

PERCHÉ ASSUMERE BETA FUEL DUAL SOURCE ENERGY DRINK 

Essendo un atleta di resistenza, impegnato in eventi che in genere durano oltre due ore, dovresti assumere tra gli 80 e i 120 g di carboidrati all'ora. Il Beta Fuel Dual Source Energy Drink di Science in Sport fornisce 80 g di carboidrati ottimizzati in un'unica e comoda soluzione energetica isotonica, con un rischio minimo di disturbi gastrointestinali che consente di mantenere prestazioni ottimali. 

IL NUOVO RAPPORTO 1:0,8 SOSTITUISCE IL RAPPORTO 2:1 

 

  • Un rapporto di 1:0,8 tra maltodestrine e fruttosio aumenta la percentuale di carboidrati ingeriti ossidati (efficienza) dal 62% al 74% rispetto a un rapporto di 2:1
  • Un rapporto di 1:0,8 tra maltodestrine e fruttosio riduce i sintomi auto-riferiti di pienezza gastrica rispetto a un rapporto di 2:1

LA SCIENZA ALLA BASE DI BETA FUEL SI È EVOLUTA

Con l'aiuto del nostro team Performance Solutions, abbiamo lavorato a stretto contatto con gli atleti professionisti alla ricerca e allo sviluppo della nuova gamma Beta Fuel per offrire un integratore dalla formulazione scientifica superiore, proposto in una gamma di formati che consente di assorbire il 17% di carboidrati in più (O'Brien et al., 2013).

  • Un rapporto di 1:0,8 migliora del 17% (O'Brien et al.) e del 10% (O'Brien et al.) l'ossidazione dei carboidrati (CHO) esogeni rispetto a un rapporto di 2:1
  • Un rapporto di 1:0,8 aumenta del 3% la potenza media durante 10 sforzi massimi di sprint rispetto a un rapporto di 2:1 (O'Brien cit.) 
  • Un rapporto di 1:0,8 aumenta la percentuale di carboidrati ingeriti ossidati (efficienza) dal 62% (2:1) al 74% (1:0,8) (O'Brien cit.)
  • Un rapporto di 1:0,8 riduce il senso di pienezza e nausea rispetto a un rapporto di 2:1 (O'Brien et al)

PRODOTTI CORRELATI